Unioncamere: a dicembre frena la domanda di lavoro delle imprese




Confermata a dicembre l’inversione di tendenza della domanda di lavoro delle imprese registrata il mese scorso. Il 2019 si chiude con una più evidente flessione delle entrate programmate: 18mila i contratti in meno previsti rispetto a dicembre dello scorso anno (-5,7%), oltre 47mila in meno rispetto al mese precedente (-13,7%). Si mantiene alta, invece, la difficoltà di reperimento (31% dei profili ricercati) che cresce di 3 punti percentuali rispetto a dicembre dello scorso anno (28%). Aumenta anche la richiesta di esperienza specifica nella professione o nel settore, che le imprese richiedono a 7 profili su 10 ricerc... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Germania: l'indice ZEW di dicembre mostra un forte aumento delle aspettative




Nonostante il crollo della produzione industriale tedesca di ottobre rilevato nei giorni scorsi, negli ambienti dell’economia reale circola un certo ottimismo. A dicembre l'indicatore ZEW del sentiment economico per la Germania è aumentato nuovamente bruscamente e si attesta ora a 10,7 punti. Ciò corrisponde a un aumento di 12,8 punti rispetto al mese precedente e un aumento di 33,5 punti rispetto alla lettura di ottobre. Questo è il valore più alto dell'indicatore da febbraio 2018. Anche la valutazione della situazione economica in Germania è migliorata nell'attuale ... [continua a leggere la notizia] Leggi







Produzione industriale: a ottobre +0,3% su mese e -2,4% su anno




L’onda lunga della crisi globale si fa sentire anche per l’industria italiana, che si difende comunque meglio di altre ben più in difficoltà. La guerra commerciale tra USA e Cina, il rallentamento del commercio generalizzato, con le grandi nazioni che diminuiscono le importazioni, non può che ripercuotersi sul nostro sistema industriale che è da tempo vocato all’export. Una scelta dovuta ad un progressivo calo dei consumi interni che, come affermato da Mario Monti in una celebre intervista alla BBC), sono stati distrutti attraverso una politica fiscale e una compressione salariale. In quest’ottica va letta la comunicaz... [continua a leggere la notizia] Leggi





Produzione industriale: a ottobre +0,3% su mese e -2,4% su anno




L’onda lunga della crisi globale si fa sentire anche per l’industria italiana, che si difende comunque meglio di altre ben più in difficoltà. La guerra commerciale tra USA e Cina, il rallentamento del commercio generalizzato, con le grandi nazioni che diminuiscono le importazioni, non può che ripercuotersi sul nostro sistema industriale che è da tempo vocato all’export. Una scelta dovuta ad un progressivo calo dei consumi interni che, come affermato da Mario Monti in una celebre intervista alla BBC), sono stati distrutti attraverso una politica fiscale e una compressione salariale. In quest’ottica va letta la comunicaz... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Commercio al dettaglio: a ottobre -0,2% su mese e +0,8% su anno in volume




Se confrontiamo il dato delle nostre vendite al dettaglio con l’analoga rilevazione dell’Eurostat di ieri, potremmo dire che non siamo messi benissimo, ma neanche poi così male. Almeno rispetto all’ex locomotiva d’Europa Germania. Intanto, il trend tendenziale rimane – nonostante tutto – positivo. E poi per quanto rimanga un valore negativo, è di tutt’altro tenore rispetto ad altri Paesi. L’Istat ha infatti comunicato che a ottobre 2019 si stima, per le vendite al dettaglio, un calo congiunturale dello 0,2%, sia in valore sia in volume. Ricordiamo che l&r... [continua a leggere la notizia] Leggi





Prossima pagina





Le nostre partnership








Le quotazioni di Mercato sono offerte da Investing.com Italia.



Feed RSS


Le migliori offerte dei prodotti d'elettronica




Gli Indici di Borsa Mondiali in tempo reale sono offerti da Investing.com Italia.



BusinessCommunity.it - Supplemento a Guida Computer e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Il magazine ha cadenza settimanale, esce online il mercoledì mattina alle 7. La redazione posta alcune notizie quotidianamente, senza alcuna cadenza fissa.
Inoltre BusinessCommunity.it realizza la miglior rassegna economico finanziaria sul web, aggiornata in tempo reale.


Cercaci:

© 2009-2019 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154