06/05/2015

economia

IB Evolution: gestione patrimoniale completamente online

 

Sardelli (Invest Banca): si tratta di un servizio di investimento innovativo che dà la possibilità a qualsiasi risparmiatore, anche distante dai canali tradizionali, di aprire una gestione patrimoniale

Nei prossimi anni un'enorme massa di ricchezza passerà da una generazione che ha creato ed accumulato ricchezza e patrimonio, "Baby Boomers", alla successiva, Generazione X o Generazione Y, a seconda dell'età. Questa dinamica di trasferimento di ricchezza "generazionale" offre una enorme opportunità all'industria della gestione dei risparmi e degli investimenti finanziari ma anche grosse sfide in termini di strategia e di organizzazione per gli intermediari.

IB Evolution: gestione patrimoniale completamente online

Così Stefano Sardelli, Direttore Generale di Invest Banca, sintetizza IB Evolution, la nuova gestione patrimoniale online: "abbiamo pensato di rivolgerci a un target ben definito, la popolazione dai 30 ai 45 anni, confidando nel fatto che in questo segmento troviamo soggetti che conoscono il web in generale. Conoscono quindi la tematica dei conti correnti online (e le relazioni con la banca attraverso questo canale) e probabilmente ne posseggono uno, magari utilizzano un conto deposito. Conseguentemente alla situazione contingente di tassi di interesse ormai vicini allo zero, questo strumento non remunerà più e non soddisfa le aspetattive minime di qualunque risparmiatore. E quindi ci proponiamo di far evolvere questi risparmatori in investitori. Naturalmente rimanendo nello stesso canale web - allo scopo di contenere i costi e rendere friendly l'attività di investimento - abbiamo pensato di proporre le gestioni online. Da parte nostra è sicuramente uno sforzo importante poichè il servizio è oggettivamente complesso, ma siamo soddisfatti perchè siamo nella condizione di proporlo in maniera sufficientemente semplice, e speriamo possa essere sufficientemente apprezzato da questo target di clientela". 

L'istituto di credito basato ad Empoli, non affiliato ad alcun gruppo bancario, pone da sempre molta attenzione all'innovazione tecnologica per proporre alla propria clientela servizi funzionali alle nuove esigenze di investimento.
La nuova gamma di gestioni patrimoniali di Invest Banca è stata ideata per una clientela evoluta alla ricerca di un servizio di investimento di qualità elevata per professionalità, sicurezza ed indipendenza. Per questo è stato studiato un prodotto semplice, innovativo, ad alto contenuto "digitale" e supportato da sistema quantitativo.
IB Evolution offre due linee di investimento: una più prudente - Low Risk - ed una a medio rischio - Mid Risk. È possibile accedere e sottoscrivere il servizio collegandosi al sito della banca da qualsiasi pc o smartphone, senza necessità di recarsi allo sportello, modalità che consente anche di contenere gli oneri a carico del cliente.

Seguici: 

Le due linee di investimento si caratterizzano per una gestione attiva cui è associato un sistema quantitativo di gestione del rischio, attraverso la ridefinizione dell'esposizione al rischio di mercato ogni 3 mesi. Per la costruzione del portafoglio, Invest Banca seleziona i migliori prodotti presenti sul mercato tra azioni, obbligazioni, fondi ed Etp che consentano di applicare efficacemente le strategie elaborate dai suoi comitati di investimento.
Per queste gestioni, Invest Banca si avvale di un sistema quantitativo di gestione del rischio, denominato Life Style Investment Solutions, concepito per ottimizzare il portafoglio tra componente rischiosa e componente risk free. Il sistema intende avvantaggiarsi delle fasi di calo dei mercati per acquisire titoli più volatili da rivendere quando il mercato è in ripresa, capitalizzando il ritorno e spostandolo verso titoli meno rischiosi. L'obiettivo è quello di ridurre l'esposizione alle asset class più rischiose nel corso del tempo, mettendo "in cassaforte" il patrimonio.

Conclude Sardelli: "IB Evolution è un servizio di investimento innovativo che dà la possibilità a qualsiasi risparmiatore, anche distante dai canali tradizionali dei collocatori dei nostri prodotti, di aprire una gestione patrimoniale".



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it