06/05/2015

economia

Perche' l'analisi di bilancio e' fondamentale

 

Il corso ASSIOM FOREX "“La valutazione dell'equilibrio economico, finanziario, patrimoniale di un'impresa”" si rivolge anche ai gestori di fondi e di portafogli di Fondazioni, tesorerie di assicurazioni, corporates e trader

E' primavera, ed in questi giorni al risveglio della natura si accompagna nelle società e nelle imprese il fermento di Amministratori, Sindaci, Società di Revisione, Capi Contabili impegnati nella preparazione delle Assemblee dei soci e degli azionisti chiamati ad approvare i bilanci di fine esercizio. Un rito che si ripete ogni anno da tempi immemori e che spesso viene vissuto con malcelato fastidio come il mero obbligo formale di riempire tabelle e prospetti e redigere pagine e pagine di note integrative.

Perche' l'analisi di bilancio e' fondamentale

Eppure, a ben vedere, il bilancio pur nella complessità della sua rappresentazione costituisce uno strumento fondamentale ed insostituibile per comprendere a fondo la realtà aziendale, i rapporti tra la società e gli azionisti, i rapporti con tutti gli altri soggetti (dipendenti, fornitori, banche, enti locali, amministrazione finanziaria, cittadini in genere) che a vario titolo sono interessati alla vita della società e di come essa interagisce con il mondo circostante. Il bilancio come strumento di informazione che l'impresa deve redigere periodicamente ha il fondamentale scopo di rappresentare in modo veritiero, chiaro e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria nonché il risultato economico della gestione. Alla base di queste rilevanti finalità ci sono gli importanti postulati della comprensibilità e della chiarezza, la comparabilità dei dati nel tempo e nello spazio, la verificabilità e la significatività delle informazioni.

Seguici: 

E' evidente, tuttavia, che i numeri del Bilancio presi di per sé possono dire poco o nulla se non vengono letti attraverso adeguate metodologie che permettono una loro rigorosa interpretazione. Per fare questo è necessario ricorrere a strumenti di analisi in grado di rilevare lo stato di salute dell'azienda per scopi di controllo, programmazione e valutazione attraverso lo studio di grandezze da interpretare sulla base di sintomi, indizi, spunti di riflessione.
ASSIOM FOREX organizza un corso il 18 e 19 maggio p.v. (www.assiomforex.it - docente: Claudio Picozza) dal titolo "ANALISI DI BILANCIO - La valutazione dell'equilibrio economico, finanziario, patrimoniale di un'impresa".
L'introduzione di un corso pratico sull'analisi di Bilancio è fondamentale non solo per gli analisti ma anche per i gestori di fondi e di portafogli di Fondazioni. Tesorerie di Assicurazioni, Corporates e Trader che vogliano approfondire dal punto di vista qualitativo e quantitativo gli aspetti legati all'analisi di bilancio. Sempre di più la redditività è un elemento cruciale ma non sufficiente se non coesistono prerogative di liquidità, solidità patrimoniale e fondamentale.

Occorre andare nel profondo di quelle che sono le logiche dell'equilibrio di bilancio dal punto vista economico, finanziario e reddituale di una azienda. Una pratica guida quindi a quei ratios di bilancio la cui conoscenza diventa fondamentale nelle scelte operative e dalla quale non si può prescindere per la rilevanza assunta dal merito creditizio degli emittenti che si rivolgono sempre più frequentemente al mercato ma anche per coloro che sono chiamati a valutare le condizioni prospettiche di un'impresa.
Nel corso vengono in particolare esaminati ed approfonditi gli schemi di redazione del bilancio ed i criteri di valutazione secondo il Codice Civile ed i principi IAS, i temi relativi alla riclassificazione dello Stato Patrimoniale e gli indicatori Finanziari attraverso l'analisi strutturale, gli indici di solidità e di liquidità, i quozienti di disponibilità e di tesoreria e la riclassificazione del Conto Economico: i margini parziali ed il processo formativo del reddito, il Valore Aggiunto, il Margine Operativo Lordo (EBITDA) ed il Margine Operativo Netto (EBIT). Nel corso verranno infine definiti gli indicatori di redditività: ROI, ROE, ROA, ROD, ROS, l'analisi della dinamica finanziaria dell'azienda: i flussi di cassa ed il rendiconto finanziario con il metodo diretto ed indiretto. Introduzione ai Free Cash Flow To The Firm (FCFF) come strumento di determinazione del valore di una impresa. Il tutto con esercitazioni su Bilanci Banche e Corporates e Glossario Finanziario.



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it