31/08/2016

fare

Un nuovo approccio alla consapevolezza del rischio per prendere decisioni in azienda

 

Chrosniak (DuPont Sustainable Solutions): il Fattore Rischio offre un approccio innovativo per ridurre i rischi influenzando il processo decisionale inconscio. Regolamenti, sistemi e relative conseguenze non sono più sufficienti per fornire la giusta protezione

Il Fattore Rischio ( www.theriskfactor.dupont.com ), un nuovo approccio consapevole al rischio personale, che applica le più recenti ricerche di psicologia neuroscientifica e affettiva per aiutare i dipendenti a prendere decisioni più sagge sia all'interno che all'esterno del luogo di lavoro, è la nuova soluzione di DuPont Sustainable Solutions (DSS).

Un nuovo approccio alla consapevolezza del rischio per prendere decisioni in azienda

"La maggior parte delle aziende opera in ambienti complessi con molte variabili sottoposte a costante cambiamento. Il Fattore Rischio è progettato per aiutare i dipendenti a gestire le loro reazioni di fronte a eventi inaspettati che possano verificarsi durante le operazioni quotidiane, in un modo che minimizzi i rischi e abbia come esito un risultato sicuro", ha affermato John L. Chrosniak, presidente di DuPont Sustainable Solutions. "Regolamenti, sistemi e relative conseguenze non sono più sufficienti per fornire la giusta protezione. Il conscio e il subconscio devono allinearsi per massimizzare la riduzione del rischio".
Le ricerche evidenziano che il 95% dei nostri processi decisionali avviene inconsciamente. Queste decisioni inconsce vengono rafforzate attraverso sensazioni associate ai risultati attesi. Applicando le tecniche dettagliate del Fattore Rischio, i dipendenti possono aumentare la loro consapevolezza del rischio e prendere decisioni consapevoli e ponderate per diminuire i rischi all'interno dell'organizzazione.

Seguici: 

Questo nuovo approccio alla gestione della sicurezza si focalizza sull'elemento umano e aiuta i dipendenti a riconoscere come le sensazioni e le emozioni influenzino le loro azioni e decisioni. Il Fattore Rischio, sviluppato e testato in molteplici ambienti operativi, consiste in una soluzione per la costruzione di capacità in quattro fasi: Riconosci, Scegli e Cambia per tutti i dipendenti e Supporta, per i dirigenti e per chi propone il cambiamento. Ciascuna di queste fasi è studiata per costruire differenti capacità e per dotare le organizzazioni di consapevolezza, strumenti e tecniche che abbiano come obiettivo un cambiamento sostenibile nella sicurezza e in altre aree.
"Riconosci" aiuta i partecipanti a capire cosa influenzi il loro processo decisionale inconscio e quante decisioni vengono prese ogni giorno. "Scegli" offre una nuova prospettiva su come le persone percepiscono, approcciano e analizzano il rischio. "Cambia" illustra come le persone scelgano gli elementi che governano le loro scelte sul rischio, dalle ricompense alle emozioni e altri indicatori.

"Supporta" è stato progettato in particolare per aiutare i supervisori a enfatizzare gli elementi del workshop Il Fattore Rischio tra i dipendenti.
Grazie ad una maggiore consapevolezza, una profonda comprensione unita a strumenti e tecniche offerti da Il Fattore Rischio, le organizzazioni avranno la capacità di implementare o trasformare i processi di gestione del rischio esistenti, come inchieste sugli incidenti, osservazioni, apprendimento e sviluppo globale, comunicazione e sviluppo della leadership, con l'obiettivo finale di ridurre il rischio.
 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it