02/11/2016

marketing

Collettiamo.it: quando la raccolta dei soldi diventa un momento di marketing

 

Unica piattaforma spese di gruppo, per finanziarsi senza doversi incontrare e spostare

Collettiamo.it è la piattaforma per la raccolta di denaro online più interessante in questo momento sul mercato. Nel caso in cui si debbano raccogliere soldi per una festa tra amici, per esempio un compleanno, piuttosto che un regalo a un amico o a un professore e via di seguito.
"Collettiamo fa parte di Le Pot Commun, una startup francese nata nel 2011 - ha dicharato la Country Manager Italiana, Serena De Luca - e abbiamo una crescita costante dalla data del suo lancio in Italia".
L'esigenza è piuttosto semplice e coinvolge quasi l'intera popolazione, perché raccogliere il denaro in nome di molte persone è una discreta scocciatura, la necessità di vedersi fisicamente per scambiarsi i soldi, piuttosto che i tempi e i modi, e il digitale più venire incontro.

Collettiamo.it: quando la raccolta dei soldi diventa un momento di marketing

"La piattaforma - prosegue De Luca - permette di creare tutto quanto, fare in sostanza il marketing della raccolta. Infatti, si crea l'evento, si creano le informazioni, si invitano gli amici o colleghi, si predispone un link che poi è facilmente condivisibile. Ogni persona paga con una carta di credito e alla fine, chi ha creato la raccolta, si vedrà caricata la cifra sul proprio conto corrente".
Ma come guadagna Collettiamo? "Noi tratteniamo una piccola quantità di denaro - ha aggiunto De Luca -, pari al 2.9% della cifra pagata dai partecipanti, oppure 70 centesimi per ogni versamento inferiore ai 25 euro. Una cifra piccola, che ci permette di tenere in piedi la piattaforma web".
Quali sono le collette più utilizzate dagli italiani? "Direi che la fa da padrona la voce compleanni - ha dichiarato De Luca - e sostanzialmente la metà delle raccolte riguarda questi eventi. Buoni riscontri si registrano per i regali di laurea e per l'organizzazione di addii al nubilato e/o celibato. Non mancano le collette solidali, destinate a iniziative sociali a scopo di beneficienza".

Seguici: 

Una piattaforma per la raccolta di soldi deve essere anche sicura. "Tutti i pagamenti avvengono in totale sicurezza tramite la piattaforma di pagamento elettronico S-Money - ha precisato De Luca - e tutte le transazioni sono garantite da 3D Secure, tecnologia del gruppo francese BPCE. Questo metodo di sicurezza permette di verificare l'autenticità del titolare della carta di credito al momento del pagamento.
Alla chiusura della raccolta di denaro, l'organizzatore della colletta può scegliere se incassare l'importo oppure richiedere l'invio del bonifico sul conto di un'altra persona, sempre avvalendosi della garanzia di sicurezza di S-Money."



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it