02/10/2019

digital

Sfruttare tutte le potenzialità della PSD2 per offrire la miglior user experience

 

Panella (illimity): la sfida nel settore bancario si vince sui servizi a valore aggiunto e sul modo di interagire con le banche che il cliente avrà a disposizione

Usare idee e consigli di una community per co-creare una nuova banca, semplice, trasparente e competitiva, per cui l'innovazione è uno dei suoi punti forti. E' quello che ha fatto il Gruppo illimity per costruire illimityBank.com. "Vai oltre la forma" nei mesi di prototipazione e di test ha permesso di ricevere contributi da un panel di 40.000 persone. Ne abbiamo parlato con Carlo Panella, Head of Direct Banking and Chief Digital Operations Officer del Gruppo illimity.
Digitale senza compromessi: come si articola in ottica open innovation?
E' senza compromessi perché illimity sfrutta tutte le tecnologie che sono a disposizione in questo momento per rendere la vita più semplice ai clienti. Sicuramente il digitale è importante, anzi, direi che è più che necessario perché abilita processi che fino a poco tempo fa erano inimmaginabili. Ma i processi senza pensiero non sono nulla. Quindi siamo arrivati a pensare prima e costruire dopo, attraverso un meccanismo veramente di open innovation, andando a lavorare con una community di persone che non sono nostri clienti, ma che hanno voluto mettere a disposizione del tempo, delle idee e dell'entusiasmo per darci suggerimenti. Abbiamo lavorato con partner come StartupItalia, che ci ha aiutato anche nel creare quell'ecosistema di relazioni che hanno generato una grande quantità di idee - alcune buone, altre da tenere per il futuro - e comunque hanno favorito la creazione di qualcosa di diverso, di disegnare la ricetta che ci ha permesso di mettere insieme ingredienti ormai tradizionali con un paradigma nuovo.

Sfruttare tutte le potenzialit della PSD2 per offrire la miglior user experience

Cosa cambia con l'entrata in vigore della PSD2?
Per noi in realtà è entrata in vigore da un bel po' di tempo, nel senso che essendo nati adesso siamo nati compliant con la PSD2, sia in termini di Strong Customer Authentication (SCA) - ovvero un sistema che ci riconosce quando entriamo nel servizio - sia per quanto riguarda l'Account Aggregator.
Per noi cambia poco perché non abbiamo una customer base, che andremo a costruire.
In realtà cambia molto poiché ha spinto molto l'attenzione dal prodotto al servizio e alla user experience, perché è lì che si andrà a vincere. Quindi non sul prodotto bancario di base, ma sui servizi a valore aggiunto e sul modo di interagire con le banche che il cliente avrà a disposizione.


Seguici: 


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it