Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch

Editoriale
IL CONTE DEL GRILLO

Ci deve essere un qualcosa di perverso che si impadronisce dei corpi e delle menti di molti tra coloro che varcano i portoni dei palazzi di governo. Una sorta di sentimento che rasenta l'odio, il rancore, la rivalsa verso coloro che lavorano in proprio: il popolo delle partite IVA, le PMI e le micro aziende. Non si spiegano altrimenti i provvedimenti presi dai vari governi che si sono succeduti negli ultimi trent'anni, con qualche sparuta eccezione. Sembra quasi comico, se non fosse tragico, l'accanimento verso queste categorie dell'attuale governo, con l'eterna e futile scusa del contrasto all'evasione fiscale. Preparare una legge finanziaria basata su tasse e (pochi) tagli, con tanto di manette ai presunti evasori, e poi affermare che"chi osa criticarla fuori dal governo", un fattore di arroganza difficile da digerire in democrazia. Inutile sottolineare il fatto che spesso chi fa queste affermazioni non stato eletto e non ha alcun partito alle spalle. Dichiarazioni che hanno persino fatto svegliare dal torpore manettaro il principale partito della coalizione, che si ricordato delle promesse fatte ai suoi elettori, seppure in modo selettivo. Una cosa certa, da avvocato del popolo a Conte del Grillo il passo stato molto breve. Ma Alberto Sordi almeno recitava da Marchese in quel film.



Claudio Gandolfo

In questo numero


 

Idee e opinioni

Innovazione: lieve miglioramento ma restano stagnazione e rallentamento generale

Italia terz'ultima in Europa per efficienza nel mercato del lavoro

Meno di un italiano su quattro ha sentito parlare della PSD2

Il vero nodo della Brexit si chiama Rebate e Germania e Olanda fanno i furbi

Cover Story

Incarnato (EY): quasi un italiano su due cambierà il proprio private banker

Fare Business

Le Srl trainano l'economia: gli addetti aumentano del +3,8% e il fatturato del +6,3%

Per i CIO le competenze di business e leadership sono più importanti di quelle tecnologiche

L'Italia nella Top5 dei Paesi più inclusivi sul lavoro

I programmi di e-learning colmano il gap nelle digital skill

Il settore assicurativo affronta la disruption

Cybersecurity: per le strutture sanitarie è come una malattia cronica

Marketing

Perchè i programmi loyalty tradizionali falliscono?

Ora i brand si schierano su temi sociali per non perdere la reputation

Digital Business

I consumatori sono alla ricerca di esperienze, non solo di acquisti

Crescono gli investimenti in IoT e le aziende diventano più intelligenti

Finanza e investimenti

La crescita globale rallenta tra le continue incertezze

Le politiche delle banche centrali non sono inutili

La Cina è il terzo mercato obbligazionario al mondo

Africa: l'inflazione in calo fa brillare i bond governativi

Sport Business

L'accordo con tre startup porta l'innovazione nella Uefa

Leisure

Diritto moderno

Se per il #retail conta sempre più l'esperienza - Punto e a capo -@gigibeltrame

BusinessCommunity.it
Settimanale economico finanziario

Direttore Responsabile:
Gigi Beltrame

Direttore Editoriale:
Claudio C. Gandolfo

Per informazioni clicca qui.