17/06/2020

sport

Lo stato di Berlino si offre di sponsorizzare i club sportivi della città

 

L'iniziativa è rivolta ai club professionistici nel basket (Alba Berlin), pallamano (Berlin Foxes), hockey su ghiaccio (Berlin Polar Bears) e pallavolo (BR Volleys). Escluso il calcio

In un momento in cui le competizioni sportive sono ferme e le società non hanno introiti e denunciano una crisi finanziaria, la Germania fa eccezione e pensa a come compensare le perdite. Anzi, un lander (la Germania è uno stato federale) in particolare, quello di Berlino.
Il lander sta infatti pianificando di diventare uno degli sponsor principali delle sue società sportive professionistiche, tranne il calcio, per contribuire a finanziarle per contrastare gli effetti della pandemia di COVID-19.

Lo stato di Berlino si offre di sponsorizzare i club sportivi della citt

Secondo Andreas Geisel, senatore con delega allo sport, 2,2 milioni di euro saranno messi a disposizione dei club nell'ambito del pacchetto di salvataggio statale.
Le sponsorizzazioni includeranno il marchio sulle magliette della squadra o mostreranno iniziative per promuovere lo stato di Berlino.
Geisel ha dichiarato al quotidiano Morgenpost: "Abbiamo trovato un modo per aiutare questi club. Ciò significa che i club saranno ambasciatori per la metropoli sportiva di Berlino".
Geisel ha aggiunto che l'iniziativa riguarda i club che attraversano questo momento difficile e quindi questi rappresentano una realtà visibile per la prossima stagione di tutta Berlino".
L'offerta è rivolta ai club professionistici nel basket (Alba Berlin), pallamano (Berlin Foxes), hockey su ghiaccio (Berlin Polar Bears) e pallavolo (BR Volleys). Alcuni club, come l'Alba Berlin, hanno però già stipulato accordi per la sponsorizzazione sulla parte anteriore della maglietta, cosa che potrebbe impedire alle autorità di Berlino di assumere le posizioni più visibili.

Seguici: 

I fondi relativi alla sponsorizzazione potrebbero anche essere resi disponibili anche per l'Istaf Stadium Festival, importante meeting di atletica e il club sportivo SCC che organizza la maratona e la mezza maratona di Berlino.
La BMW Berlin Marathon non si terrà a settembre, dopo che la Germania ha vietato gli incontri pubblici di oltre 5.000 persone fino al 24 ottobre a causa della pandemia di COVID-19. E anche la mezza maratona di Generali Berlin, prevista per il 5 aprile, è stata annullata.
 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it