03/09/2020

sport

Cresce la fiducia del settore delle sponsorizzazioni sportive

 

Il sentiment tracker della European Sponsorship Association rileva un netto aumento della fiducia in tutto il Regno Unito e l'Europa continentale

Trapela un certo ottimismo sulla ripresa degli investimenti nel mondo dello sport, che ha incredibilmente sofferto, e ancora soffre, del lockdown globale degli eventi causa COVID-19. L'European Sponsorship Association (ESA) ha rivelato la terza tranche di risultati del Tracker Sentiment sulle sponsorizzazioni, un sondaggio di settore che misura la salute e la fiducia delle principali organizzazioni di sponsorizzazione in tutta Europa e fornisce informazioni sulla risposta dei principali sponsor.

Cresce la fiducia del settore delle sponsorizzazioni sportive

La ricerca, condotta a fine giugno e luglio, indica che la fiducia della comunità di sponsor europei ha continuato a crescere, passando al valore totale di 6,3 su 10, rispetto a una media di 5,7 nella seconda ondata, condotta a maggio.
Fino ad oggi, oltre 540 leader e professionisti senior delle sponsorizzazioni di tutta Europa hanno risposto al Tracker, ripetuto regolarmente per fornire un quadro aggiornato della salute del settore delle sponsorizzazioni e dell'impatto di COVID-19.
Ancora più promettente è che c'è stata una notevole ripresa della positività in tutte le sezioni del settore, sia in termini geografici che di comparto aziendale. Gli intervistati nel Regno Unito hanno visto un aumento della fiducia da una media di 5,6 a 6,2, ponendo i livelli di fiducia alla pari con l'Europa continentale, dove la fiducia media è cresciuta da 5,7 a 6,2.

Cresce la fiducia del settore delle sponsorizzazioni sportive

Come per i risultati precedenti, i brand rimangono più fiduciosi sul futuro delle sponsorizzazioni, con un punteggio medio di 6,7 su 10. Le agenzie hanno visto il più grande salto di positività, da 5,6 a 6,3, mentre il punteggio di fiducia medio per i titolari dei diritti è stato di 6,0, con un incremento di 0,4 punti.
Mentre l'Europa emerge dal lockdown e continua il cauto ritorno allo sport e all'intrattenimento, l'ESA ha anche interrogato i professionisti delle sponsorizzazioni sulla loro strategia e pianificazione per i prossimi mesi. Circa il 52% degli intervistati ha spostato gli eventi dal 2020 al 2021, con il 35% che programma di spostare gli eventi verso la fine del 2020. Il 35% prevede una seconda ondata di COVID-19.
Più di un terzo delle organizzazioni prevede un ritorno in ufficio nei prossimi sei mesi, con solo l'11% che ha in programma di chiudere gli uffici e passare al lavoro a distanza in modo permanente.

Seguici: 

Il presidente dell'ESA Andy Westlake ha dichiarato che "I risultati del Sponsorship Sentiment Tracker sono il segno più chiaro che la fiducia sta tornando nel settore. Mentre sarà una lunga strada per la ripresa, marchi, agenzie e titolari di diritti in tutta Europa si sentono molto più positivi di quanto non fossero nemmeno un mese fa. Man mano che altri eventi tornano, vengono concordati nuovi accordi di sponsorizzazione e vengono proposti piani provvisori per il ritorno dei fan agli stadi, ci sono segnali incoraggianti per l'industria dello sport e dell'intrattenimento. È importante sottolineare che, con così tanti eventi importanti all'orizzonte, il settore delle sponsorizzazioni può svolgere un ruolo in una ripresa economica più ampia".



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it