09/09/2020

sport

Coca-Cola firma una sponsorizzazione per i giochi paraolimpici

 

Il nuovo accordo con l'IPC include i diritti di marketing globali fino al 2032 e segue il rinnovamento di quello con il CIO

Il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC) ha aggiunto la Coca-Cola Company al suo roster di Worldwide Paralympic Partners, il suo massimo livello di sponsorizzazione.
Il nuovo accordo include i diritti di marketing mondiale per l'IPC e i Giochi Paralimpici fino al 2032. In base all'accordo, le due organizzazioni cercheranno di esplorare "campagne di marketing mirate".
Il presidente dell'IPC Andrew Parsons ha dichiarato: "Siamo molto entusiasti di dare il benvenuto a The Coca-Cola Company come partner paralimpico mondiale. All'IPC, crediamo che il cambiamento inizi con lo sport e che lo sport paralimpico possa promuovere un mondo più inclusivo".

Coca-Cola firma una sponsorizzazione per i giochi paraolimpici

L'IPC ha recentemente lanciato la sua campagna One Year To Go per Tokyo 2020, collegata all'hashtag #WaitForTheGreats. La campagna includeva una potente pubblicità televisiva, una "staffetta virtuale" di atleti su Instagram che si estendeva in tutto il mondo dalla Nuova Zelanda alla costa occidentale degli Stati Uniti, atleti che completavano le sfide su Tik Tok e storie di Instagram di tutti i 22 sport paralimpici ai Giochi del prossimo anno.
Secondo Ricardo Fort, vicepresidente delle partnership globali per lo sport e l'intrattenimento per The Coca-Cola Company, "I Giochi Paralimpici sono il terzo più grande evento sportivo al mondo e hanno stabilito lo standard per l'inclusività nello sport. Attraverso il nostro rapporto ampliato con l'IPC, The Coca-Cola Company continuerà a supportare gli atleti para d'élite che faranno la storia ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 e oltre".

Coca-Cola firma una sponsorizzazione per i giochi paraolimpici

Per la sua sponsorizzazione a Tokyo 2020, l'attivazione del marketing di Coca-Cola coinvolgerà una squadra di atleti olimpici, olimpici speciali e paralimpici d'élite provenienti da 25 paesi in tutto il mondo.
Coca-Cola Japan ha lanciato un programma di donazione di atleti a giugno per sostenere gli atleti giapponesi colpiti da Covid-19. In un accordo precedente al nuovo accordo IPC, Coca-Cola Japan è un Gold Partner dei Giochi Paralimpici di Tokyo 2020, il livello più alto del programma di sponsorizzazione nazionale.
L'anno scorso, Coca-Cola ha esteso la sua sponsorizzazione olimpica al 2032 in collaborazione con il produttore cinese di latticini China Mengniu Dairy Company. Il nuovo accordo includeva i diritti di marketing per l'IPC e i Giochi Paralimpici, così come i Giochi Olimpici della Gioventù.

Seguici: 

L'IPC ha affermato che il suo nuovo accordo con Coca-Cola è stata "una conseguenza diretta" dell'accordo di collaborazione a lungo termine che ha firmato con il CIO nel 2018.



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it