07/01/2021

leisure

Orologi di lusso: la domanda resiste alla crisi

 

Passione e valore stabile incoraggiano l'acquisto e il trend continuerà anche in futuro. Il meglio del 2020: la Top 5 di marche e modelli

Nonostante il coronavirus, anche quest'anno abbiamo assistito ad un aumento degli acquisti online di orologi di valore. Chrono24, la più grande piattaforma mondiale di orologi di lusso, lo conferma: la passione di fan e collezionisti di orologi è rimasta invariata, anzi, la pandemia ha rafforzato la popolarità di alcuni modelli tra i collezionisti.
A marzo 2020, mentre la pandemia costringeva sempre più paesi del mondo al lockdown, gli esperti della piattaforma di orologi di lusso Chrono24 registravano un calo dei profitti del 20% circa. Nell'insicurezza generale, l'attenzione si era spostata dai beni di lusso a quelli di prima necessità.

Orologi di lusso: la domanda resiste alla crisi

Dopo circa tre settimane il trend si è invertito: le cifre di vendita sono decollate paese dopo paese e da allora si collocano stabilmente al 13% in più circa rispetto al livello pre-pandemia.
Alcuni orologi hanno addirittura visto aumentare la loro popolarità nel corso della pandemia. Le edizioni speciali create dalla maison svizzera Omega in occasione delle olimpiadi di Tokyo, poi rinviate, sono diventate delle rarità. Di conseguenza, sulla piattaforma di Chrono24 la domanda per questi orologi è aumentata del 200%. Quando a marzo 2020 la première del nuovo film di James Bond è stata rinviata, le ricerche effettuate su Chrono24 per i modelli indossati dai vari James Bond sono aumentate quasi del 40%.
Tim Stracke, Amministratore Delegato di Chrono24, spiega: "che vengano visti come passione o come investimento, gli orologi di lusso sono sempre più amati. L'interesse degli acquirenti è stabile e si concentra sempre di più sul commercio online. Ritengo che la pandemia abbia accelerato di tre anni l'ascesa del commercio online a livello globale."

Seguici: 

Gli orologi di lusso come simbolo di artigianato tradizionale hanno un alto valore emotivo. In un sondaggio di Chrono24 che ha coinvolto 5.000 utenti da 41 Paesi, il 64% dei partecipanti ha indicato come motivazione principale all'acquisto la propria passione per gli orologi: oltre ad essere il dato più rilevante di questo sondaggio, è rimasto invariato rispetto al 2018.
Secondo Stracke, "il boom continuerà anche dopo la crisi, perché il commercio online di beni di vario genere fa parte della vita quotidiana. Alla fine del 2020 avremo ottenuto una crescita dei volumi del 25% e avremo venduto su Chrono24 orologi per un valore complessivo superiore a 2 miliardi di euro".
Corsa ai prezzi per gli orologi più amati
Gli esperti di settore sanno bene che il prezzo di determinati modelli provenienti da aziende di lusso come Rolex, Patek Philippe o Audemars Piguet è destinato ad aumentare. Era così anche prima della pandemia da Covid-19: molti consumatori vedono gli orologi come un investimento solido anche in tempi di crisi. Secondo il 20% degli utenti di Chrono24, la stabilità di valore è un fattore importante nell'acquisto di un orologio: anche tale parametro è rimasto invariato rispetto al 2018.

Per esempio, il costo dell'attuale Rolex Submariner supera dell'80% il prezzo di listino, a causa della disponibilità limitata e della domanda alta. Lo stesso si può dire per il modello Nautilus di Patek Philippe: negli ultimi tre anni il suo prezzo è quasi raddoppiato e al momento alcuni di questi orologi vengono venduti a più di 60.000 euro. Il Royal Oak Jumbo di Audemars Piguet negli ultimi tre anni ha subito un aumento di prezzo del 120% e oltre; su Chrono24 costa circa 40.000 euro.
Dando uno sguardo alle marche e ai modelli più richiesti su Chrono24 si vede che, nonostante le circostanze critiche, nel 2020 le marche più esclusive hanno continuato ad affascinare gli italiani:
Marche:
1. Rolex
2. Omega
3. Seiko
4. Tudor
5. Cartier

Modelli:
1. Rolex GMT Master II
2. Rolex Submariner
3. Rolex Daytona

4. Omega Speedmaster Professional
5. Rolex Explorer II

 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it