Luglio_2013

fare

La svolta mobile di Groupalia

 

Catalano (Groupalia): La massima attenzione alla qualità porta frutti

Groupalia è un’azienda che continua a cambiare pelle. Punta a due mercati, Italia e Spagna, ma gioca una partita complicata cercando di alzare l’asticella dei servizi ai propri clienti. ”Il couponing sembra essere un mercato maturo – ha dichiarato Mauro Catalano, responsabile commerciale di Groupalia per i due mercati -, ma in realtà è una realtà economica giovane, le cui dinamiche sono ancora spesso da scoprire. E’ una questione di marketing per i clienti, e non è solo una questione di prezzo per gli utenti che sfruttano i coupon”.
In questo contesto, l’offerta addirittura si sdoppia, puntando su due vettori principali, le offerte continuative nel tempo e quelle istantane. “Le offerte permanenti si affiancano alle offerte flash, quelle classiche a cui tutti si sono abituati", continua Catalano. "Di fatto, creiamo delle offerte più continuative nel tempo, direi stagionali, o per settori verticali come per il segmento viaggi, molto appetito quest’anno. Abbiamo anche ripensato la nostra offerta in chiave mobile, attivandoci prima dei concorrenti, perché oggi si utilizzano sempre più tablet e smartphone. Poi puntiamo a utilizzare insieme le offerte Permanent e quelle Flash, ma attiveranno anche una nuova tipologia di clienti, non mordi e fuggi, ma continuativi”.

La svolta mobile di Groupalia

Nella nuova app oltre alla possibilità di consultare le offerte presenti nella versione desktop, i deal saranno presentati prediligendo la prossimità dell’acquirente, che avrà la possibilità di acquistare in tempo reale l’offerta fisicamente più vicina e attivarla con un codice PIN o tramite un QR-Code.
Sta cambiando anche il modo di approciare i clienti, puntando alla qualità dei servizi offerti agli utenti finali. “Il modello di business – ha spiegato Juan Santana, CEO di Groupalia –, arricchito dalla funzione che noi chiamiamo Permanent, consente ai partner di utilizzare in modo congiunto due tipologie di offerte: una con caratteristiche di durata limitata nel tempo e con prezzo più aggressivo, l’altra con un concetto di offerta di un servizio e di un prezzo continuativo. Così il partner potrà farsi conoscere in modo ancora più efficace attraverso il nostro portale che diventerà il motore delle sue iniziative su web. I clienti arriveranno certamente per ragioni legate alla convenienza, ma anche per motivi legati alla scelta e alla vicinanza. Queste innovazioni producono vantaggi sia per i nostri clienti, sia per i nostri partner: per i clienti un bacino di opportunità decuplicato e in prossimità, per i nostri partner una importante vetrina a cui accedere senza reali costi fissi, ma semplicemente usufruendo di un innovativo mezzo di comunicazione messo a disposizione da Groupalia”.


Seguici: 


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it