Ottobre2012

fare

Windows 8: opportunità per le imprese e applicazioni sempre più touch

 

Un cambio netto rispetto al passato, salvaguardando la compatibilità con il passato e guardando ai computer del futuro

Windows 8 verrà lanciato sul mercato alla fine di questo mese. Sebbene Microsoft abbia concentrato i propri sforzi sui consumatori finali, è evidente che Windows 8 è destinato a diventare un prodotto molto innovativo in chiave aziendale.
Vediamo, brevemente, quali sono i punti di forza e i motivi per cui si tratta di una versione particolarmente attesa.
Il design di Windows 8 è totalmente nuovo, pensato direttamente per i dispositivi con touch, ma non solo, con l’opportunità di trasformare la schermata di apertura in un cruscotto ricco di informazioni, dalla posta elettronica alle fotografie, dalla messaggistica alle applicazioni principali di news. Windows 8, apparentemente, sembra essere nato per il tempo libero, ma in realtà è decisamente ottimizzato per le esigenze delle imprese, proseguendo la strada intrapresa con Windows 7 e aggiungendo importanti novità per la semplificazione della gestione. La nuova interfaccia è stata progettata per un uso allargato di computer, non solo notebook e desktop, ma anche una categoria crescente di tablet e che vede un impegno importante da parte di tante aziende costruttrici.

La chiave di volta è realizzare un software ottimizzato per ogni tipo di dispositivo al fine di garantire la medesima esperienza d’uso. Per capire meglio, Windows 8 offre due versioni differenti del sistema operativo, una per i tablet più piccoli e maneggevoli, ma anche con meno capacità di calcolo, definita RT, e una per i computer e tablet più potenti, definita Windows 8. Importante, in chiave di utilizzo aziendale, la possibilità di poter tornare all’interfaccia classica in stile Windows 7, in modo da non dover passare molto tempo per apprendere le nuove funzionalità e dare continuità con il passato. Ma la nuova interfaccia di Windows 8 è destinata a prendere il sopravvento proprio per la praticità con cui si possono leggere le informazioni direttamente dai “quadratini” dell’applicazione.

Per molte aziende, il passaggio a Windows 8 sarà anche motivo di aggiornamento delle piattaforme hardware, riuscendo a fornire i propri utenti di computer nuovi, tablet o notebook, o della nuova generazione di computer ibridi, ossia dei notebook con lo schermo touch. Questo permetterà, per esempio, di sostituire il computer e il tablet spesso in dotazione al personale aziendale, con un unico dispositivo in grado di svolgere i propri compiti contemporaneamente. Un’opportunità, quindi, ma anche un risparmio in termini di sicurezza e configurazione, oltre che a livello di computer (risparmiarne uno, in questo periodo, è una scelta molto apprezzata).

Windows 8: opportunit per le imprese e applicazioni sempre pi touch

Windows 8 è stato pensato per i computer moderni, ma anche per le esigenze d’uso moderne. La diffusione dei tablet, per esempio, sta modificando sensibilmente il modo di concepire i computer, perché non sono praticamente mai connessi alla rete elettrica per caricare le batterie e la durata delle stesse deve garantire un funzionamento accettabile nel tempo. I manager di Microsoft hanno sostenuto che l’interfaccia utente Metro è intuitiva e facile da usare, sia con i controlli touch-screen sia con mouse e tastiera, in tablet e computer portatili. Hanno mostrato una serie di “gestures” touch-screen supportate nell’interfaccia Metro, e come si possano riordinare e raggruppare le icone delle “tile” che rappresentano le diverse applicazioni.
Si parlava di sicurezza: Windows 8 possiede al proprio interno tutta una serie di specifiche che rendono i computer più sicuri, per esempio immuni dai virus che vanno a modificare alcune zone di memoria delicate, ma anche la gestione remota delle applicazioni o l’autenticazione all’interno di una rete aziendale, magari estesa. Windows 8 nasce con Internet nei propri pensieri, e ovviamente, con la connessione al cloud, la nuvola dei dati. Dispositivi, quindi, sempre collegati a Internet, quindi le applicazioni e i dati devono essere costantemente disponibili nel cloud.

Seguici: 

Sono presenti elementi di virtualizzazione e di una migliore gestione, perché le applicazioni aziendali oggi richiedono la possibilità di funzionare, in caso di necessità, in ambienti protetti e inaccessibili.
Ultima novità, importante, in termini di Windows 8 per le aziende si chiama Windows To Go. E’ una funzionalità esclusiva dell\'edizione per le imprese di Windows 8 che consente agli utenti di effettuare l\'avvio del sistema operativo da dispositivi di memorizzazione di massa USB, come unità flash e dischi fissi esterni (detti live USB), contenenti Windows 8, i programmi, le impostazioni e i file dell\'utente. In pratica, una chiavetta esterna che contiene tutto il proprio “computer” e che si può collegare a qualsiasi altro computer portandosi però con se tutte le applicazioni e gli ambienti di lavoro. L’uso, per esempio, può essere all’interno di un call center dove è possibile cambiare le postazioni collegano semplicemente una chiavetta USB ad uno dei computer, piuttosto che in un ospedale o in un ufficio della pubblica amministrazione.

Windows To Go è rivolto solo alle imprese e offre vantaggi evidentio per consentire agli amministratori delle imprese di fornire agli utenti una versione di Windows 8 su immagine che rifletta il desktop aziendale, permettendo al personale contingente di accedere all\'infrastruttura informatica senza compromettere la sicurezza perché non ci sarà passaggi di dati tra computer e chiavetta e viceversa. Un ambiente protetto, sicuro ed efficace.

 

Guarda i video su Windows 8

 

 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it