_Dicembre2012

leisure

L’incantevole inverno nel Burgenland

 

Tante idee per trascorrere la stagione fredda nella regione più orientale dell’Austria, tra sport invernali, relax e buon cibo

Quando le temperature autunnali si abbassano per far spazio all’inverno, le barche a vela continuano a veleggiare su un’enorme distesa ghiacciata. Fare sport all’aria aperta è un piacere che in Burgenland, regione austriaca vicino a Vienna, non conosce stagioni: in inverno il lago di Neusiedl, ghiacciandosi completamente, quando le temperature nel mese di gennaio si abbassano notevolmente, si trasforma infatti nella più ampia pista di pattinaggio naturale dell’Europa centrale. Questo lago di steppa offre una superficie di circa 300 kmq, adatta alla pratica di numerose discipline sportive invernali come il pattinaggio, la vela, il surf, il kitesurf, il ciclismo e la camminata su ghiaccio. Tutti i percorsi di pattinaggio sono comodamente raggiungibili.

L’incantevole inverno nel Burgenland

Ai bordi delle piste, corde e scale pronte per aiutare i pattinatori nel caso in cui il ghiaccio dovesse rompersi. E, dopo un sano esercizio fisico all’aria aperta, non c’è niente di meglio che un pasto caldo e abbondante in uno dei numerosi ristoranti e taverne presenti in zona: in Burgenland, anche sedersi a tavola è un piacere.
Per chi desidera avere informazioni sull’accessibilità al lago, sulle temperature e sul ghiaccio, è disponibile un numero speciale, l’Eistelefon (il telefono del ghiaccio), che dispone di tutti i contatti utili per ogni tipo di aggiornamento. www.neusiedlersee.com
Ma, come accennato, sono diversi gli sport sport invernali che è possibile praticare sul lago di Neusiedl, a partire dalla Vela su ghiaccio ( www.boote-lang.com o www.ycw.at ) o addiruttura Blokart e surf su ghiaccio ( www.Usd.at ).

L’incantevole inverno nel Burgenland

Non mancano tuttavia le opportunità per chi preferisce altri tipi di attività all’aria aperta, come ad esempio le passeggiate attorno al lago di Neusiedl: il paesaggio pannonico nella quiete invernale è intenso e suggestivo, forse non spettacolare come una discesa con gli sci, ma non meno impressionante… e con un pizzico di romanticismo. www.nationalpark-neusiedlersee-seewinkel.at. Oppure www.naturparke.at/de/Naturparke/Burgenland.
Giri in slitte trainate da cavalli
È davvero difficile eguagliare l’atmosfera romantica di un bel giro in una slitta trainata da cavalli e poi entrare in una locanda per bere una bevanda calda e gustare prelibatezze pannoniche. Ecco dove è possibile usufruire di questa proposta: Reit-und Fahrstall Familie Rössler ( www.reiterhof-roessler.at) oppure Reitstall Helmut Altmann ( www.reitclub-andau.at ).

Seguici: 

Immersioni nel ghiaccio
Chi è abbastanza coraggioso potrà scoprire sotto la superficie del ghiaccio un vero e proprio paradiso nel lago di Neufeld, vicino alla capitale del Burgenland, Eisenstadt. ( www.lorenc.at ).
Piste da fondo, hotel e resort
Lo sci di fondo si può praticare anche su terreni pianeggianti e così il Burgenland, con i suoi dolci rilievi collinari e le estese pianure, offre splendide piste e, come ricompensa per l\'esercizio fisico, terme raffinate, alberghi e ristoranti accoglienti, ottima cucina e eccellenti vini regionali. Infine, per godersi la stagione invernale all’insegna del buon cibo e del benessere, l’ideale è soggiornare al St. Martins Therme & Lodge. Incastonato nel caratteristico paesaggio della steppa, vicino al parco nazionale, c’è il St. Martins & Lodge. Il suo nome deriva da quello del patrono dell’Austria, cittadino romano e amante delle terme. La “Lodge”, con 150 stanze di categoria 4 stelle, offre un ampio e moderno centro benessere con sauna. L’offerta gastronomica è organizzata in tre ristoranti con terrazza vista lago, diversi bar e un’area dedicata alla degustazione di vini. Il St. Martins Therme & Lodge organizza anche una speciale combinazione di Spa e safari, lo Spafari: relax nella Spa e visita in jeep alla scoperta della natura circostante. Un’ottima alternativa è quella offerta dalla splendida struttura termale dell’Avita Resort a Bad Tatzmannsdorf, recentemente restaurata e comprensiva di hotel e terme pubbliche.

Per le famiglie, da non perdere una tappa alle terme solari di Lutzmannsburg. Altrettanto affascinanti sono i vigneti d’inverno e la produzione di Eiswein, una vera e propria specialità.


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it