_Novembre2012

sport

Gli All Blacks rompono la tradizione: AIG nuovo sponsor

 

I leggendari rugbisti neozelandesi per la seconda volta nella loro storia porteranno sulla maglia il marchio di uno sponsor, una compagnia di assicurazioni

La New Zealand Rugby Union (NZRU) ha siglato un accordo di 5 ammi e mezzo con la compagnia di assicurazioni AIG.
L\'accordo, i cui dettagli serano già trapelati nel mese di luglio, consentirà alla società americana di diventare il principale sponsor globale della NZRU e partner assicurativo ufficiale degli All Blacks. L’Amministratore Delegato della NZRU Steve Tew, ha affermato che l\'accordo rappresenta per il mondo del rugby la seconda partnership commerciale più redditizia, dietro accordo con adidas, ma è l\'inclusione del logo AIG sulla parte anteriore della maglia All Blacks che è controverso.

Gli All Blacks rompono la tradizione: AIG nuovo sponsor

Mentre verso la metà degli anni 1990, il logo di Steinlager (una marca di birra), era posizionato sul lato destro della maglia, la famosa maglia degli All Blacks è rimasta senza il marchio di uno sponsor sulla parte anteriore da quando la squadra ha cominciato a giocare, alla fine del 1880. La Nuova Zelanda è stata una delle poche squadre internazionali di rugby senza sponsor frontale sulla maglia. La NZRU ha svolto un lavoro approfondito di consultazione con le varie parti interessate prima di siglare e ratificare l\'accordo. In base all\'accordo, AIG è anche direttamente sponsor degli All Blacks Sevens, dei Maori All Blacks, delle New Zealand Black Ferns, delle New Zealand Women\'s Sevens, e delle squadre New Zealand Under 20.
"L\'accordo è un punto di svolta per la Nuova Zelanda del rugby", ha detto Tew. "La Nuova Zelanda di rugby era già beneficiaria della sponsorizzazione più redditizia del mondo del rugby, attraverso la sua partnership con adidas. Per quanto a nostra conoscenza, la partnership con AIG è il secondo più importante accordo sponsorizzazione per il rugby. Ringraziamo di cuore adidas per aver contribuito allo sviluppo di questa nuova partnership. adidas rimane il partner principale della NZRU, il cui appoggio ha sostenuto il rugby in questo Paese dal 1999 e continuerà almeno fino al 2019".

Seguici: 

La NZRU ha dichiarato che il logo AIG sulle malie degli All Blacks sarà poco meno di un terzo delle dimensioni massime consentite ai sensi delle norme internazionali per le società di rugby, in considerazione del significato storico della maglia.
"Questa non è una decisione che abbiamo preso alla leggera", ha detto Tew. "Come tutti i neozelandesi abbiamo grande rispetto per il ricco e orgoglioso patrimonio della maglia nera, ed è per questo NZRU si consultata con giocatori senior e altri, per valutare attentamente questa mossa. A conti fatti, si tratta di una possibilità molto positiva per garantire i fondi aggiuntivi di cui abbiamo bisogno per contribuire a salvaguardare il futuro del gioco in questo paese".
Bob Benmosche, CEO e Presidente di AIG, ha aggiunto: "Evidentemente, associare il marchio AIG con i leggendari All Blacks e i team altamente competitivi e di successo della New Zealand Rugby Union, così come con gli appassionati tifosi di rugby in tutto il mondo, rappresenta una straordinaria opportunità per AIG, la NZRU, e il rugby. Siamo estremamente onorati di essere il nuovo All Blacks "front-of-jersey” sponsor e siamo eccitati dai benefici che verranno con la collaborazione di due franchigie di classe mondiale. Il rugby è popolare in tutto il mondo e in rapida crescita negli Stati Uniti, e le nazioni al vertice del rugby si sovappongono con le regioni in cui AIG è fortemente rappresentata e punta per la crescita".



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it