_Ottobre_2013

cover
La Loggia (CityGuru): Avere i servizi migliori ma con lo sconto

Una Card esclusiva che attraverso partnership mirate consente a chi la acquista di usufruire di beni e servizi di qualità a prezzo scontato. A partire da ristoranti, negozi e SPA

Siamo prossimi al lancio di un servizio che vuole portare i clienti a godere di servizi migliori a prezzi accessibili, attraverso un’idea di business che per il nostro Paese è innovativa. Ne parliamo con Andrea La Loggia, fondatore del servizio CityGuru insieme a Federico Talso e Jacopo Lupi.
Da dove nasce l’idea di CityGuru?
L\'idea di lanciare Cityguru è nata durante una cena, come spesso accade, tra di noi, e dopo mesi di interminabili discussioni su micro-dettagli di ogni genere e domande dalle risposte irrisolte, abbiamo deciso di avviare il progetto. Abbiamo selezionato con capillare attenzione i collaboratori più audaci, che ci aiutarono a concepire la nostra prima Card e a individuare una strategia di comunicazione diversa e innovativa. Intorno a Cityguru cresce velocemente un circuito di esercizi esclusivi attentissimi al servizio e consapevoli del cambiamento sempre più repentino che Internet oggi impone. Ogni giorno riceviamo nuove richieste di partnership che personalmente testiamo e verifichiamo. Perché i primi a utilizzare i servizi Cityguru siamo noi.

La Loggia (CityGuru): Avere i servizi migliori ma con lo sconto

Cos’è CityGuru?
Per spiegare cos’è partirei dal nostro claim: “The city is yours”. La città è tua. Vogliamo rivolgerci a quelle persone che vogliono vivere la città senza rinunce e sempre al prezzo migliore. Si tratta di una Card che permette di usufruire di sconti fino al 50% presso i partner convenzionati con noi. Stiamo parlando, per esempio, di ristoranti, centri estetici, parrucchieri, SPA, negozi di abbigliamento e centri sportivi. La card è personale, riporta inciso il nome e il cognome del proprietario e ha una validità di 12 mesi.
Una card esclusiva. Quando si può utilizzare?
Tutti i giorni, ovviamente se è presente un’offerta del nostro partner. Per scoprire le offerte basta andare sul nostro sito www.cityguru.it , ma in seguito saranno disponibili anche applicazioni per iPhone e Android. L’utilizzo della Card non ci porta sorprese: si dichiara di essere in possesso della Card solo al momento in cui si deve pagare, non ci sono trattamenti particolari. Si è clienti normali, ma che potranno usufruire dello sconto! Inoltre, altro vantaggio, lo sconto è applicato sull’intero conto, non solo per il possessore della Card. Quindi, per esempio, andando al ristorante con gli amici, lo sconto sarà per tutti, applicato sul conto finale.

In sintesi, quali sono i vantaggi?
I clienti possono usufruire di sconti interessanti su servizi di qualità. E’ la doppia anima della card di CityGuru. Per quanto riguarda gli esercenti, questi potranno avere un incremento della clientela, una fidelizzazione della stessa senza dover riconoscere alcuna provvigione, cosa che accade solitamente per i servizi classici di couponing. Aderire all’offerta di CityGuru, per i partner, è gratuito e lo sarà per sempre. La nostra filosofia è quella di creare uno strumento vincente sia per noi sia per il partner, in modo che lo sconto sia davvero sostenibile.
Una grande differenza rispetto ai servizi di couponing...
Certo. Faccio un esempio. Se un ristorante aderisce a una classica operazione sui servizi di couponing, oltre allo sconto sul prezzo, concordato, dovrà riconoscere alla società che lo promuove una “fee”. Nel nostro caso, invece, l’unico onere è lo sconto, che per altro può essere variabile durante la settimana. Deve essere funzionale ad incrementare il fatturato, non deve essere un costo di promozione.

Parliamo di marketing per gli esercizi, perché di fatto è un elemento in più per loro. Dal vostro punto di vista, come vi state muovendo?
A supporto del lancio di Cityguru è previsto, nei mesi di novembre e dicembre, un piano di comunicazione incentrato sui media digitali, che sfrutterà le piattaforme più innovative e all\'avanguardia. In particolare, nel mese di novembre prenderanno il via le campagne di e-mail marketing (DEM) e sui motori di ricerca (SEM); a queste si aggiungeranno, a dicembre, le operazioni di Real Time Bidding (RTB) e a Performance. Un ruolo centrale sarà svolto dai social media (Facebook e Twitter), che interagiranno fra loro per coinvolgere il pubblico e potenziare l\'awareness del prodotto.
Solo online?
Ci sarà anche l’offline. Sono infatti previste attività di guerrilla marketing, la distribuzione di Promocard con cui avere un\'importante sconto sul costo della Card. Per le nostre iniziative, ci avvaliamo di partner per noi strategici come l\'agenzia T2O media e GoodMood Comunicazione.

Seguici: 

In sintesi, se si dovesse dare una definizione del servizio?
Vivere senza rinunce la propria città, andare a mangiare bene, fare shopping, trattarsi bene. E’ uno strumento per godersi la città nel miglior modo possibile, ma a un prezzo scontato e quindi più accessibile. Il nostro video promozionale dice: “Con la Card godi di più: stesso servizio, ma trattamento CityGuru”.



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it