23/09/2015

sport

Gatorade: partnership triennale con la UEFA Champions League

 

O'Brien (Gatorade): non vediamo l'’ora di portare le nostre soluzioni di integratori sportivi e i nostri servizi supportati dalla ricerca, così come la nostra conoscenza della scienza dello sport ai giocatori e alle squadre partecipanti

Gatorade ha annunciato la sua recente partnership triennale con l'evento sportivo annuale di calcio più seguito, la UEFA Champions League, come parte di una partnership multi-brand di PepsiCo che include come marchi globali di punta Pepsi Max, Lay's e Gatorade.
Formalmente designato come "sport drink ufficiale" del torneo, Gatorade potrà disporre di cartelloni pubblicitari a bordo campo, prodotto nelle conferenze stampa pre e post-gara, così come di filmati, immagini statiche e logo del torneo UEFA Champions League sulle confezioni e nei punti vendita.

Gatorade: partnership triennale con la UEFA Champions League

"In qualità di leader mondiale nel settore degli integratori sportivi, Gatorade è un marchio prestigioso che è associato ai migliori atleti, squadre e campionati del mondo, quindi questa nuova partnership è una scelta naturale", ha detto Guy-Laurent Epstein, Direttore Marketing UEFA Champions League SA. "Gatorade ha lavorato alla ricerca e allo sviluppo dei suoi prodotti negli ultimi 50 anni, e siamo impazienti di utilizzarne i prodotti e servizi, così come la conoscenza scientifica che possono offrire ai nostri esperti medici e ai giocatori".
In particolar modo, questa partnership permette a Gatorade di mettere in evidenza le sue attuali partnership con giocatori e squadre: con il quattro volte vincitore della UEFA Champions League Lionel Messi, con la stella nascente James Rodriguez, così come con club partner come Arsenal FC, FC Barcelona (campioni d'Europa in carica) e Juventus Football Club (vice-campioni d'Europa in carica).

Seguici: 

"La UEFA Champions League presenta i migliori giocatori e club del calcio mondiale. Attraverso la nostra nuova partnership, speriamo di contribuire a migliorare le prestazioni di questi grandi calciatori e insieme aumentare la consapevolezza del nostro impegno nel ricaricare calciatori e aspiranti atleti di tutto il mondo", ha dichiarato Brett O'Brien, direttore generale e vicepresidente senior di Gatorade. "Non vediamo l'ora di portare le nostre soluzioni di integratori sportivi e i nostri servizi supportati dalla ricerca, così come la nostra conoscenza della scienza dello sport ai giocatori e alle squadre partecipanti".
La finale della UEFA Champions League è l'evento sportivo annuale più seguito al mondo. La finale di sabato 6 giugno 2015 è stata trasmessa in più di 200 Paesi, raggiungendo circa 400 milioni di spettatori, con una media prevista di audience live di 180 milioni. La stagione dai play-off alla finale copre oltre 17 settimane con un totale di 145 partite.

Il torneo offre più di 110.000 ore di contenuti televisivi nel corso di una stagione e il pubblico è significativo sia a livello regionale sia globale, con 1,1 miliardi di spettatori unici durante le partite in diretta in tutto il mondo.



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it