30/03/2016

sport

Il Gruppo Wanda diventa partner FIFA fino al 2030

 

Infantino (FIFA): il gruppo cinese ha una lunga affiliazione con il calcio, è stato un attivo sostenitore del gioco per molti anni e condivide il nostro entusiasmo per sviluppare e rafforzare il calcio

Il gigante cinese Gruppo Wanda ha firmato un accordo per diventare un partner di primo livello della FIFA. Questo è il primo accordo di sponsorizzazione importante raggiunto dall'organo di governo del calcio mondiale da quando Gianni Infantino ha sostituito Sepp Blatter nella carica di presidente il mese scorso.
Il Gruppo Wanda è diventato la prima azienda cinese a diventare FIFA Partner, attraverso l'accordo di concessione che gli garantisce il livello top dei diritti di sponsorizzazione per un ciclo di manifestazioni che comprende le prossime quattro edizioni della Coppa del Mondo.

Il Gruppo Wanda diventa partner FIFA fino al 2030

Come parte dell'accordo, il Gruppo Wanda avrà i diritti per tutte le competizioni FIFA, e delle relative attività corporate, fino alla Coppa del Mondo 2030.
Nel 2018 e 2022 la Coppa del Mondo andrà in scena rispettivamente in Russia e Qatar, mentre il processo di candidatura per il torneo del 2026 si aprirà formalmente nei prossimi mesi. La Coppa del Mondo 2026 è ampiamente previsto che si terrà nelle Americhe, lasciando l'evento del 2030 come la prima potenziale opportunità per la Cina di ospitare il torneo.
Attraverso la reciproca collaborazione, la FIFA ha reso noto che il Gruppo Wanda si impegnerà in numerose iniziative, con una forte attenzione verso lo sviluppo del calcio di base in Cina e nella regione asiatica.
Gianni Infantino ha dichiarato: "Siamo lieti di dare il benvenuto al Gruppo Wanda nella FIFA. Si tratta di una società che ha una lunga affiliazione con il calcio, è stato un attivo sostenitore del gioco per molti anni e condivide il nostro entusiasmo per sviluppare e rafforzare il calcio. Come presidente della FIFA, mi impegno a fornire il massimo sostegno per lo sviluppo del calcio per le nostre associazioni, e credo che il rapporto di Wanda ci sosterrà a portare avanti il continuo sviluppo e la crescita del gioco in Cina e in tutto il mondo".

Seguici: 

Il presidente cinese Xi Jinping è un tifoso di calcio appassionato, e la Cina è impegnata in importanti investimenti per incrementare la propria posizione in questo sport, in particolare attraverso la crescente influenza cinese nella Super League. La nazionale cinese si è qualificata solamente una volta per la fase finale della Coppa del Mondo, il torneo del 2002 in Giappone e Corea del Sud, e il Gruppo Wanda ha annunciato proprio questo tra gli obiettivi alla base della sua collaborazione con la FIFA.
Infatti, in una dichiarazione il Gruppo ha affermato che "la partnership strategica farà avanzare ulteriormente lo sviluppo del calcio cinese. In qualità di partner FIFA, Wanda sarà in una posizione migliore per svolgere un ruolo nel processo di offerta per ospitare grandi eventi calcistici, come la Coppa del Mondo, colmando il divario con il calcio internazionale e consentendo al calcio cinese di diventare protagonista. Anche se lo sviluppo del calcio in Cina è ancora all'inizio, con la più grande base di fan di calcio del mondo e il più grande mercato, le opportunità sono enormi. Il Gruppo Wanda farà leva sulle competenze della FIFA per far crescere gli standard e le operazioni del calcio cinese professionistico, e aumentare il ritmo di sviluppo del settore calcio in Cina".

Parlando ad una conferenza stampa a Pechino, Wang Jianlin, presidente del Gruppo Wanda ha aggiunto: "Se la Cina farà un'offerta per ospitare la Coppa del Mondo, Wanda sarà sicuramente lì a sostenerla". Wang ha inoltre rivelato che altre due società cinesi sono in trattative con la FIFA per una sponsorizzazione. "Probabilmente altre aziende cinesi si uniranno al club degli sponsor FIFA", ha aggiunto Wang, secondo le agenzia di stampa statale Xinhua.
Wanda Group si unisce quindi ad Adidas, Coca-Cola, Gazprom, Hyundai-Kia e Visa come FIFA Partner.



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it