30/08/2017

digital

Amazon ed eBay trasformano il mercato retail delle automobili

 

Secondo Frost & Sullivan, i nuovi modelli di business e l'innovazione dei canali nel settore delle vendite online di componenti automobilistici accelerano le opportunità di crescita per gli operatori del mercato

I rivenditori online di parti automobilistiche nelle Americhe stanno ridisegnando i confini del servizio di aftermarket attraverso modelli di business innovativi che prevedono la collaborazione dei fornitori, lo sviluppo di reti di installatori, l'aggregazione dei servizi, l'espansione business-to-business, l'impegno basato su abbonamenti, l'accesso ai tecnici e le vendite all'interno dei veicoli. Queste attività stanno creando un valore unico per i clienti e trasformando i venditori di prodotti automobilistici in fornitori di soluzioni end-to-end.

Amazon ed eBay trasformano il mercato retail delle automobili

L'analisi "Competitive Profiling of Automotive eRetailers in Americas Region", parte del programma Automotive & Transportation Growth Partnership Subscription di Frost & Sullivan, rileva che le entrate relative alle vendite online dell'aftermarket automobilistico negli USA, secondo le previsioni, aumenteranno ad un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 12% tra il 2015 e il 2023. Lo studio fornisce un'analisi approfondita delle tendenze chiave, le sfide, gli sviluppi e le opportunità future per le vendite online in ambito automobilistico nella regione delle Americhe.
"In questo ecosistema fortemente competitivo e in rapida evoluzione, i rivenditori online dovrebbero cercare di differenziarsi offrendo nuovi modelli di business e fornendo un valore e una convenienza unici ai propri clienti", afferma Vasanth Raj, analista di Frost & Sullivan. "Stabilire una rete sicura di adempimento, aumentare la presenza sul mercato, attirare i clienti DIFM (do-it-for-me) e offrire programmi di fedeltà sono strategie che garantiranno il successo."

Seguici: 

Gli sviluppi e le tendenze del settore delle vendite online al dettaglio nella regione delle Americhe che incoraggiano la trasformazione sono:
- Logistica intelligente e opzioni di consegna di ultimo miglio per fornire metodi innovativi di trasporto e un migliore servizio clienti, come ad esempio sistemi di consegna in crowdsourcing;
- Reti di servizi online-to-offline (O2O) con officine indipendenti per creare un'impronta fisica aggregata e attirare i clienti DIFM;
- Espansione aggressiva del canale online attraverso gli operatori di mobilità tradizionali;
- Collaborazioni o fusioni e acquisizioni tra rivenditori online, fornitori e produttori OEM.
"I rivenditori online di massa come Amazon e eBay hanno il portafoglio di vendite al dettaglio online complessivamente più forte nelle Americhe", rivela Raj. "La maggior parte degli operatori del mercato ha una copertura di prodotti completa ma una copertura geografica limitata. Amazon continua costantemente ad innovare le opzioni di consegna di ultimo miglio per tutti i prodotti. L'evasione rapida degli ordini è fondamentale per la crescita del mercato delle componenti automobilistiche, poiché consentirà alle aziende di essere più competitive rispetto ai rivenditori tradizionali dell'aftermarket".



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it