23/12/2020

leisure

Sopravvivere in azienda al melting pot generazionale

 

Una fotografia dettagliata delle varie generazioni che oggi coesistono nelle imprese. Il libro ne illustra le differenze, le peculiarità, le problematiche dell'integrazione e della gestione manageriale

Più volte da queste colonne ci siamo occupati dell'importanza che ha assunto la funzione di HR, nell'impresa sempre più complessa, stravolta dal vento incessante dell'innovazione tecnologica, e insidiata dalle crisi che sconquassano i mercati. Un mosaico dinamico e rigoroso, che ora si arricchisce di un tassello ulteriore.
Stiamo parlando dell'ultimo scritto di Laura Quintarelli, consulente e formatrice, dal titolo "Managing by generation. Come adattare lo stile di leadership e favorire l'integrazione", edito da FrancoAngeli.

Sopravvivere in azienda al melting pot generazionale

L'assunto di partenza del testo è semplice: nelle aziende coesistono fino a tre generazioni diverse tra di loro, nate, cresciute e sviluppatesi ciascuna su un universo valoriale ed aspettative consoni al proprio tempo. L'innovazione tecnologica, la complessità economica e l'accesso di nuove generazioni rendono complesso capirsi, accettarsi e convivere.
Eppure una soluzione deve essere trovata, ponendo al centro della riflessione un punto fermo: più le persone, le diverse generazioni presenti in azienda, si identificano e credono nella value proposition dell'impresa più facile sarà prevenire e contenere inevitabili differenze di vedute che si appalesano tra persone di età diversa.
Occorre essere consapevoli che già oggi, e sempre più in futuro, le generazioni saranno connesse al mondo, con quindi una prospettiva ed una sensibilità molto maggiori di quella che possono aver sviluppato nelle aspettative del lavoro rispetto a molti nati precedentemente. Essere connessi, lo abbiamo veduto nei mesi del lockdown, cambia la natura, il senso e il contenuto stesso delle relazioni.

Seguici: 

Il testo di Quintarelli tratteggia quindi le caratteristiche distintive di ogni generazione, evidenziando quale sia in base a ricerche condotte sul campo l'attitudine e l'aspettativa verso il lavoro e l'azienda. Un patrimonio conoscitivo, un know how fondamentale che occorre possedere e che permette di valorizzare nel day by day la migliore gestione della diversity generazionale.
Inevitabile che un ruolo importante assuma in questo nuovo contesto l'employer branding, l'attività aziendale che forse più di altre deve tenere conto delle nuove generazioni, del loro linguaggio e di come cambino le aspettative e le esigenze di vita.
Infine, un accenno al passo spesso tralasciato, vale a dire l'adozione di efficaci strategie di integrazione, funzione nel quale un ruolo centrale è svolto proprio dall'HR. Occorre quindi sopravvivere, come spiega l'Autrice, al melting pot generazionale, sviluppando la conoscenza generazionale indispensabili a creare le condizioni per un dialogo iniziale almeno ad armi pari.

Titolo: Managing by generation. Come adattare lo stile di leadership e favorire l'integrazione
Autore: Laura Quintarelli
Editore: FrancoAngeli
Pagine: 138

@federicounnia - Consulente in comunicazione
@Aures Strategie e politiche di comunicazione
@Aures Facebook



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it