16/09/2015

digital

Instagram apre alla pubblicità, con i tools di Facebook

 

Dopo la fase di test, parte anche in Italia l'advertising sulla piattaforma mobile per eccellenza

Instagram fa parte della grande famiglia Facebook e dal 9 settembre apre anche in Italia la possibilità di fare pubblicità online sulla piattaforma.
"Negli ultimi mesi, abbiamo lavorato per rendere le ads su Instagram disponibili ad un numero maggiore di aziende - ha dichiarato Amy Cole,  Head of Brand Development EMEA di Instagram - e, a partire dal mese di settembre, sempre più imprese di dimensioni diverse possono effettuare campagne pubblicitarie su Instagram. Grazie alla tecnologia e le infrastrutture della piattaforma pubblicitaria di Facebook, è ora semplice per gli inserzionisti veicolare i propri messaggi nella maniera più efficace, raggiungendo le persone in base ai loro interessi, che si tratti di moda, sport, automobili o cibo. Inoltre, sono ora disponibili nuovi formati pubblicitari per permettere alle aziende di raggiungere i loro obiettivi di business e agli utenti di conoscere al meglio ciò che più interessa loro, o anche acquistare un prodotto direttamente attraverso Instagram. Nel corso dell'estate, aziende di ogni tipo e dimensione hanno testato le nuove funzionalità con risultati molto incoraggianti e si sta assistendo ad un significativo incremento di richieste da parte degli inserzionisti, in particolare in settori quali eCommerce, turismo, intrattenimento e commercio al dettaglio".

Aiutare le aziende a raggiungere i propri obiettivi di business

Le persone vanno su Instagram per trovare ispirazione e in questo contesto le ads permettono di raggiungere e stimolare i consumatori. Queste su Instagram hanno dimostrato di portare importanti risultati a livello di branding: il 97% delle campagne su Instagram ha generato un aumento significativo dell'adv recall (il ricordo di prodotti e brand a seguito di un'esposizione ad una comunicazione pubblicitaria su Instagram).

Instagram apre alla pubblicit, con i tools di Facebook

Ora, con l'aggiunta di nuovi formati pubblicitari, è possibile aiutare le aziende a raggiungere ulteriori obiettivi di marketing: dai click sui loro siti alle installazioni di app per mobile.
Per esempio, Gilt Groupe, grazie a una campagna su Instagram per raggiungere nuovi consumatori, ha incrementato dell?85% le installazioni della sua app.
Gli annunci pubblicitari per il sito di prodotti di design e arredamento Made.com ha portato ad un aumento del 10% del valore degli ordini online rispetto al loro benchmark. La campagna realizzata dallo sviluppatore di giochi Kabam ha portato ad un aumento del numero di giocatori oltre che ad un incremento del tempo speso sulla piattaforma e ad un aumento degli acquisti on line. Infine, The North Face ha utilizzato immagini iconiche per aumentare l'awareness della sua campagna "Believe the Impossible", con risultati che hanno dimostrato un alto engagement degli utenti.

Nuovi formati

Migliaia di aziende di tutto il mondo già utilizzano Instagram come loro vetrina, il nostro obiettivo è rendere più semplice ed efficace l'utilizzo della piattaforma con soluzioni che vanno dal brand al direct-response. Le nuove funzionalità sono:

Foto e video in formato panoramico (rettangolare), per permettere nuove soluzioni creative e uno stile visivo più cinematografico negli annunci pubblicitari;

Video ads della durata fino a 30 secondi, per raccontare storie più ricche e complete;

Marquee, un nuovo prodotto premium che aiuterà i marchi ad incrementare la propria awareness, raggiungendo un target più ampio in poco tempo è ideale per eventi quali la premiere di un film o il lancio di un nuovo prodotto;

Strumenti di delivery e ottimizzazione per gestire al meglio le campagne sia su Facebook che su Instagram

L'obiettivo finale è consentire alle aziende di ogni dimensione di raggiungere attraverso Instagram un maggiore numero di persone con annunci rilevanti e, allo stesso tempo, continuare a migliorare i meccanismi di feedback per permettere alle persone un maggiore controllo sugli annunci che vedono. 

Instagram apre alla pubblicit, con i tools di Facebook

Le prime aziende che hanno sperimentato i formati ads sul mercato italiano sono Audi Italia,  Carrera, Chupa Chups, Ford Italia, illycaffè, Mercedes-Benz Italia, Samsung Italia, Toyota Italia, Warner Bros. Entertainment Italia, yoox.com.
Luca Colombo, Country Manager Facebook Italia, ha commentato: "siamo entusiasti di questo ulteriore passo avanti fatto dalla piattaforma, che permetterà alla nostra comunità di connettersi meglio e in modo più diretto con i brand che amano. Le nuove funzionalità che introduciamo oggi permetteranno ad aziende, grandi e piccole, di raggiungere i propri obiettivi di business, offrendo contenuti di forte ispirazione e di altissima qualità visiva".

Marco Seregni, Commercial Director, Perfetti Van Melle ha dichiarato: "tramite la fotografia si raccontano vere e proprie storie, si fissano momenti di vita quotidiana e suggestioni. Le immagini creano desiderio e stimolano la curiosità della gente. Siamo entusiasti quindi di avere una nuova e grandiosa opportunità per raggiungere le persone; Instagram che è luogo di ispirazione e creatività per eccellenza ci consente di farlo in modo nuovo ed originale, utilizzando il linguaggio universale delle immagini".

 

 


Seguici: 


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it